Tag Archives: Urbanistica

Recupero aree dismesse (ex Alma ed ex Sapla): cosa ne pensano i cittadini?

Nella risposta che il Sindaco Colombo ha reso all’interrogazione del Consigliere comunale della Lista Civica Bareggio 2013, Monica Gibillini, emerge che la Giunta ha già reso parere favorevole alla proprietà dell’area ex Alma per un cambio d’uso principalmente residenziale, con la richiesta di valutare un inserimento commerciale al piano terra su via Giovanni XXIII e il nuovo Comando della Polizia Locale.

«Viene da chiedersi – commenta Max Ravelli, della Lista Civica Bareggio 2013 – in base a cosa ha deciso la Giunta tenuto conto che con il suo programma elettorale il Sindaco Colombo si è impegnata a recuperare le aree dismesse anche al fine di creare nuove opportunità di sviluppo economico sociale, prestando la massima attenzione ai progetti relativi a ex Cartiera, ex Alma e ex Sapla.

Un impegno che non sembra proprio corrispondente a un mero recupero a fini residenziali delle aree, che sa di scelta da “vecchia politica” piuttosto lontana dal rivitalizzare il paese».

Tuttavia, la possibilità concessa dalla Giunta di presentare nuove osservazioni/suggerimenti, sulla variante generale di PGT, entro il 10 maggio, rispetto a quelle già presentate a inizio 2018, è un’occasione per conoscere cosa pensano i cittadini non solo sull’area ex Alma ma anche sull’ex Sapla sulla quale la proprietà sembra aver di recente riattivato l’iter per realizzare nuove residenze, su una parte dell’area stessa.

Urbanistica: la Giunta lascia aperti tutti i “temi caldi” per il territorio bareggese

La proroga di una parte del Piano di Governo del Territorio (PGT) proposta dalla Giunta Lonati nel Consiglio Comunale del 12 marzo 2018, il penultimo prima delle elezioni, è il secondo provvedimento di politica urbanistica in 5 anni di governo del paese, dopo l’approvazione del Piano Attuativo Residenziale di via S. Stefano.

In questi anni nessuna iniziativa è stata intrapresa sull’area ex Cartiera nonostante la Giunta Lonati si sia trovata sul tavolo il progetto che nel luglio 2012 avevo presentato alla Giuntacommenta il Consigliere comunale della Lista Civica Bareggio 2013, Monica Gibillini – e le osservazioni depositate, nel 2013, dal comproprietario privato dell’area in occasione della revisione del PGT avviata dal Commissario Prefettizio. Nel settembre 2014 era anche arrivata la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale che dava ragione al Comune nel respingere l’iniziativa del privato per avere maggiore volumetria.

Un altro nulla di fatto si registra sull’area ex Alma. L’attuale Sindaco si oppose nel 2012, quando era capogruppo del PD, alla proposta della proprietà di realizzare residenze che presentai in Commissione Urbanistica, preferendo una riqualificazione di tipo misto, che comprendesse in sostanza funzioni di tipo un produttivo/artigianale/commerciale. Tuttavia, nessun tentativo ha poi messo in campo in questa direzione.