Orti comunali: respinta la proposta di semplificare gli adempimenti per i cittadini

A partire dall’anno 2020, il Comune ha istituito un canone annuale per chi coltiva gli orti comunali in via Piave, Vittorio Veneto e in località Brughiera. Con l’emergenza da Covid-19, è stato giustamente deciso di rinviarne l’applicazione nel 2021 ancorché in una cifra ridotta a 20 euro per via del persistere dell’emergenza pandemica per poi aumentare il canone a 40 euro sull’anno in...

Chiude lo sportello lavoro: è la scelta giusta?

In occasione della discussione del rendiconto al bilancio riferito all’anno 2021 è stato possibile conoscere i dati più recenti dell’attività dello Sportello Lavoro. Lo scorso anno gli utenti dello Sportello sono stati 42, i colloqui 68 – prevalentemente donne e nessun laureato – e a fine anno 4 persone seguite dallo Sportello risultavano occupate.  Agli incontri formativi dedicati ai giovani hanno partecipato soltanto...

Orti comunali: il Comune non riscuote il canone ma non si decide ad eliminarlo!

L’introduzione di un canone da far pagare a chi coltiva gli orti comunali è stata voluta dalla maggioranza a partire dal 2020. Successivamente, a causa dell’emergenza da Covid-19, è stato giustamente deciso di rinviarne l’applicazione nel 2021 ancorché in una cifra ridotta a 20 euro per via del persistere dell’emergenza pandemica per poi aumentare il canone a 40 euro sull’anno in corso. «Finora...

Fanghi contaminati: aggiornamento.

Alle domande rivolte al Sindaco con una interrogazione per conoscere gli aggiornamenti intervenuti da giugno scorso sul terreno agricolo su cui anche a Bareggio, purtroppo, sono stati sparsi gessi di defecazione (cosiddetto scandalo WTE), la risposta è stata che è in corso un procedimento penale presso la Procura della Repubblica di Brescia e chesi resta in attesa di acquisire chiarimenti dagli Enti sovracomunali....

Spazzamento strade: un servizio scarso costato quasi 2 milioni di euro in 6 anni

Il servizio di spazzamento delle strade dal 14 febbraio scorso è gestito da un’impresa con sede a Ischia, in provincia di Napoli. Il Consorzio di Salerno che si è aggiudicato la gara nel 2015 ha, infatti, ceduto il ramo d’azienda a un’altra società. Il contratto scaduto a settembre 2020 è stato prorogato più volte dalla Giunta comunale, l’ultima proroga arriva fino al 30...

Terreno agricolo inquinato dai fanghi tossici: a che punto siamo?

Dallo scorso giugno non si è saputo più nulla riguardo al terreno agricolo su cui anche a Bareggio, purtroppo, sono stati sparsi gessi di defecazione (cosiddetto scandalo WTE). Quanti sono gli ettari di terreno agricolo interessati dai fanghi tossici? Cosa è stato coltivato su questo campo prima di giugno scorso? Successivamente il terreno in questione è stato coltivato? Sono state avviate le attività...